Quale tra i paesi visitati ci è piaciuto di più?

 

Torniamo a #AskAQuestion (Facci una domanda)! La prima cosa che volevate sapere, e la domanda più frequente, è quale tra i paesi visitati ci è piaciuto di più. Ecco la nostra risposta. Ti ricordiamo che puoi scriverci qualsiasi domanda, commentando o scrivendo in privato, e promettiamo di rispondere condividendo pensieri ed esperienze. :)

Il nostro paese preferito ... è sempre una domanda difficile. Alla fine dipende principalmente dalle persone che abbiamo incontrato e dalle particolari esperienze che abbiamo avuto, molto più che dal paese stesso. Proviamo sentimenti speciali per quei paesi, come la Moldavia, dove siamo riusciti a creare connessioni forti. Anche il nostro umore e il nostro stato d'animo possono influenzare la nostra visione, quindi è ben lungi dall'essere oggettiva.

Tra i paesi in cui torneremmo anche subito ci sono quelli a cui ci siamo avvicinati con poche aspettative, come il Perù o la Tailandia. Sapevamo che sono super-turistici, quindi non ci piacevano a priori. Preparati al peggio (una truffa dietro ogni sorriso o i siti principali pieni di turisti da selfie), ce ne siamo innamorati completamente. Ci siamo trovati benissimo sia in Thailandia - la "Land of free" (Terra dei liberi) dalla mentalità aperta - che nella Valle Sacra, in Perù, uno dei luoghi in cui saremmo felici di vivere per un "lungo periodo". Il punto è che molta gente va negli stessi 3-4 posti e non va ad esplorare cosa c'è dietro l'angolo. Noi abbiamo tempo e siamo abbastanza curiosi da andare e ci sono un'infinità di cantucci meravigliosi in questi paesi, completamente ignorati dal turismo di massa.

Spesso menzioniamo anche alcuni paesi musulmani, come l'Indonesia e la Turchia, molto speciali per noi. Sono i posti più ospitali al mondo. Le persone sono estremamente disponibili: l'autostop, il couchsurfing, il volontariato, è sempre un'esperienza incredibile essere aiutati o ospitati da qualcuno che non solo ti offre ciò di cui hai bisogno, ma ti invita anche a prendere un caffè o un pranzo e condivide le proprie storie.

Adoriamo i paesi sudamericani, come il Brasile, l'Argentina o la Bolivia, per il loro intreccio di culture, panorami mozzafiato e natura e per la gente piena di vita (più evidente in Brasile che in Bolivia ;) ).

E recentemente Sri Lanka e India. .. In Sri Lanka è davvero facile viaggiare, un bel paese, abbastanza piccolo da rendere gli spostamenti una passeggiata (a parte i treni sovraffollati), ottimo cibo e persone molto aperte. L'India ... L'India è intensa. In tutti i sensi. Li abbiamo avuto le esperienze più intense, sia in positivo che in negativo, stimolanti e impegnative. Adoriamo sicuramente l'India, ma ci siamo anche resi conto che deve essere presa in piccole dosi. Forse la restrizione dei 90 giorni è stata molto ben ponderata. ;)

Una volta ascoltando un podcast in italiano, un viaggiatore l'ha messa così: "Il mio paese preferito è ... il prossimo che visiterò!" - non appena il coronavirus ci permetterà di farlo. 

Share on Facebook
Please reload

RELATED | POWIĄZANE

Please reload

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

We are Anna and Andrea, a Polish-Italian couple traveling around the world. We are looking for changemakers,  in order to describe and share their stories.

Our journey is based on exchange: story telling and other skills in exchange for a place to sleep and food. 
 

Join the GoodNewsLetter