top of page

Perché avete scelto di vivere in una comunità? E perché Arterra?



#YearOfCommunity - Le vostre domande: Perché avete scelto di vivere in una comunità? E perché Arterra? Nel questionario organizzato per il compleanno di Anna ci avete posto diverse domande sulle comunità e siamo felici di rispondere una ad una. Partiamo da questa: "Perché avete scelto di vivere in una comunità?"

Vivere in una comunità è un'idea che ci ha sempre gironzolato per la testa. Abbiamo sempre saputo che se un giorno ci fossimo presi una pausa dal viaggiare, sarebbe stato per provare a vedere com'e', cosa significa far parte di una comunità e capire cosa implica nel lungo periodo. Crediamo che le comunità intenzionali e gli ecovillaggi in particolare siano luoghi di cambiamento che da un lato possano creare un ambiente sostenibile, ecologico e autosufficiente, dall'altro fornire un senso di appartenenza e sostegno reciproco. Quella sensazione di far parte di una tribù che abbiamo perso nella società moderna. Le comunità e gli ecovillaggi sono delle vetrine che propongono soluzioni tangibili per le crisi odierne, come il cambiamento climatico, l'esclusione sociale, l'uso eccessivo delle risorse, la solitudine, i problemi di salute mentale, ecc. Eravamo particolarmente interessati a trovare un luogo che non solo permettesse di mettere in condivisione le risorse e facilitasse la convivenza, ma che fosse incentrato sul cambiare il mondo in meglio e Arterra è sicuramente uno di questi. Arterra soddisfa molti altri criteri che abbiamo identificato durante le nostre visite a delle comunità in giro per il mondo e che riteniamo importanti per come siamo fatti noi due. Ci sono spazi per i momenti condivisi ma anche appartamenti separati dove possiamo stare da soli, senza interagire con altre persone, che di tanto in tanto ci vuole anche quello. Ha un'economia indipendente, nel senso che ogni membro ha i propri introiti e le proprie spese, ma contribuisce con tempo e responsabilità al benessere e allo sviluppo della comunità. Si utilizza la sociocrazia e il gruppo tende ad essere molto consapevole delle sfide legate alla comunicazione, al processo decisionale, alla risoluzione dei conflitti ed e' aperto a parlarne. Inoltre ama sperimentare, imparare, vedere cosa funziona e cosa no ed e' fortemente orientato alla missione e alla visione del progetto.

In diversi ci hanno chiesto anche per quanto tempo intendiamo restare ad Arterra. Questa domanda ci ha tormentato per un po', ma alla fine siamo giunti alla stessa risposta che abbiamo sempre dato a chiunque ci chiedeva per quanto tempo avessimo intenzione di viaggiare - finché non cambiamo idea :)


- Definizione di comunità internazionale

- Altre domande e risposte sulle comunità

- Articolo sulla sociocrazia

Powiązane posty

Zobacz wszystkie

Σχόλια


bottom of page
Domain: exchangetheworld.info Token: 8f33766246f6a39ac26f12d885511de2616edb4d1c5396105cb312c07a5d1a5f